linfonodi ingrossati

LINFONODI INGROSSATI

Elisa Danese Linfonodi

Definizione I linfonodi sono degli organi molto importanti per l’organismo poiché sono sede dei linfociti, ovvero quelle cellule facenti parte del sistema immunitario e deputate alla difesa dalle infezioni. Dal punto di vista strutturale essi sono organi ricoperti da una capsula e costituiti da una zona corticale (periferica) costituita a sua volta da follicoli rappresentati da una zona interna (centro …

dieta per ernia iatale

DIETA ED ERNIA IATALE

Victoria Lucine Balian Gastroenterologia

Il termine “ernia” indica la fuoriuscita d’un organo dalla cavità naturale entro cui esso è normalmente contenuto. Nel caso preso in esame, l’ernia iatale per l’appunto, a causa di un rilassamento dello iato esofageo, lo stomaco, comunicante con l’esofago attraverso lo iato sopra citato, protrude in alto verso la cavità toracica dalla quale, in condizioni fisiologiche, è separato grazie al …

rimedi dolore intercostale

DOLORI INTERCOSTALI: QUALI SONO I RIMEDI? I RIMEDI DELLA NONNA POSSONO ESSERE EFFICACI?

Raluca Elena strachinariu Varie

L’immensità di cause da cui può scaturire un dolore intercostale fa sì che i rimedi siano altrettanto vari e dipendano per l’appunto dall’eziologia. Va inoltre tenuto in considerazione che alcune categorie sono più predisposte allo sviluppo di dolori intercostali e solo un intervento mirato può garantire un alleviamento algico. Infatti, sono maggiormente predisposti al dolore intercostale: Gli anziani, perché più …

borsite

Tutto sulla borsite

Roberta Bartolozzi ortopedia

La borsite è una comune patologia periarticolare, che circonda, gli arti. Si tratta di un’infiammazione o irritazione della borsa delle articolazioni: un sacchetto pieno di fluido lubrificante, situato tra i tessuti (ossa, muscoli, tendini e pelle) necessario a ridurre lo sfregamento, l’attrito e di conseguenza l’irritazione. Che cosa causa la borsite? La borsite è spesso causata da piccole lesioni che …

Tumore di Warthin della ghiandola parotide

Roberta Bartolozzi tumori

Il tumore di Warthin, noto anche come cistoadenoma papillare linfomatoso, è un tumore benigno delle ghiandole salivari, principalmente le parotidi e i linfonodi periparotidei. Prende il nome dal patologo Alfred Scott Warthin, che fu il primo a individuarne due casi nel lontano 1929. Tumore di Warthin: i sintomi Il tumore di Warthin colpisce soprattutto i sessantenni e i settantenni. Secondo …

ipercheratosi

Ipercheratosi: di cosa si tratta? Come si cura?

Francesco D'Angelo dermatologia

Per ipercheratosi si intende una condizione nella quale vi sia un aumento della proliferazione dei cheratinociti, ovvero le cellule più superficiali dell’epidermide, il cui nome deriva dalla proteina che essi contengono: la cheratina. In campo medico, tuttavia, con questo termine si possono intendere condizioni patologiche cutanee quindi dermatologiche, o condizioni patologiche riguardanti l’apparato genitale femminile quindi dermatologiche. Cos’è l’ipercheratosi? La …

citomegalovirus igg igm

Citomegalovirus: le IGG e le IGM

Roberta Bartolozzi Malattie infettive

Per comprendere i risultati delle analisi del sangue che le donne incinte eseguono in gravidanza per escludere il citomegalovirus, dobbiamo partire dagli anticorpi IgM e IgG. Citomegalovirus igg positivo Le IgM sono gli anticorpi tipici della fase acuta della malattia e sono i primi a comparire; sono presenti per tutta la fase acuta dell’infezione, dopodiché i valori scendono progressivamente, ma la loro …

Ipermetropia: come vede un ipermetrope

Alessandra Sorano occhi

L’ipermetropia è un vizio di rifrazione, o in altre parole è una patologia che appartiene a quel gruppo dei difetti oculari che compromette la normale capacità visiva del paziente. Secondo le stime più aggiornate sembrerebbe che l’ipermetropia sia il terzo disturbo visivo più frequente nella popolazione generale, preceduta solo dall’astigmatismo e dalla miopia. Si tratta di una patologia che nella …

ipermetropia

Ipermetropia nei bambini

Alessandra Sorano occhi

Il termine ipermetropia ha una derivazione greca e significa “oltre la misura”. Si tratta di uno dei vizi di rifrazione più frequenti nell’ambito della popolazione generale e rappresenta un difetto oculare in cui i raggi luminosi provenienti dall’ambiente esterno vengono veicolati erroneamente dietro la retina, anziché a livello della stessa. Le cause associate allo sviluppo di un occhio ipermetrope sono …

angioma al fegato

ANGIOMA AL FEGATO O EPATICO: è PERICOLOSO? CAUSE E SINTOMI

Raluca Elena strachinariu tumori

Cos’è l’angioma epatico? L’emangioma o angioma epatico è costituito da malformazioni vascolari che danno origine a lacune vascolari rivestite da endotelio con connettivo fibroso interposto, che svolge una funzione di supporto (aree fibrotiche). Per via di questi aspetti morfologici gli angiomi sono detti anche cavernosi quando le lesioni sono ampie. Queste lacune legate a una progressiva ectasia (dilatazione) dei vasi …