trombosi venosa arteriosa

Trombosi arteriosa e venosa: quali sono i sintomi?

Marco Giglia Cardiologia

La trombosi è un patologia caratterizzata dalla formazioni di trombi all’interno dei vasi sanguigni,  che alterano la normale circolazione sanguigna. E’ una condizione che deriva dall’inadeguata attivazione dei meccanismi emostatici. A seconda del versante interessato, si parla di: trombosi arteriosa: il trombo si forma nella circolazione arteriosa, in genere a livello di lesioni aterosclerotiche; trombosi venosa: il trombo si forma …

SOFFIO AL CUORE

Soffio al cuore: sintomi e cause: può essere pericoloso?

Marco Giglia Cardiologia

I tipi di rumori che originano dal cuore e che hanno una durata apprezzabile sono due: i soffi e gli sfregamenti pericardici. I soffi originano dalle turbolenze del sangue che scorre nelle cavità del cuore e o nei vasi che da esso si dipartono. Il sangue scorre generalmente con un flusso detto “laminare” (costante nel tempo). Tuttavia il flusso, in …

Scompenso cardiaco: manifestazioni cliniche, diagnosi e terapia

Marco Giglia Cardiologia

Lo scompenso cardiaco (o insufficienza cardiaca) è una condizione patologica caratterizzata dall’incapacità del cuore di pompare una quantità di sangue adeguata alle necessità dell’organismo, o di farlo ma solo a spese di un aumento delle pressioni di riempimento in una o più camere cardiache e nel circolo venoso a monte (che si ripercotono causando congestione). E’ quindi caratterizzato da un’alterazione …

Trombosi venosa profonda (TVP): linee guida, cause, sintomi e terapia

Marco Giglia Cardiologia

La trombosi venosa profonda consiste nella formazione di un trombo all’interno dei vasi più profondi del circolo venoso. La trombosi venosa viene  descritta con due termini. tromboflebite: tipiche delle trombosi venose superficiali (TVS), hanno genesi infiammatoria e sono caratterizzate da un trombo molto adeso all’endotelio vasale, che possiede quindi una minore probabilità di distacco embolico; flebotrombosi: tipiche delle trombosi venose …

Cos’è la flebite? Sintomi e cure

Marco Giglia Cardiologia

La flebite è una patologia infiammatoria che colpisce i vasi venosi. Il termine più corretto è tromboflebite, o meglio ancora trombosi venosa superficiale, in quanto si ha la formazione di un trombo che ostruisce una vena superficiale. Colpisce tipicamente le vene della gamba e del piede, più raramente colpisce le vene degli arti superiori o del collo. Sistema venoso Il sistema di …

Stenosi aortica: cause, classificazione, sintomi e terapia

Marco Giglia Cardiologia

Si definisce stenosi aortica un ostacolo allo svuotamento del ventricolo sinistro che si verifica per un restringimento della valvola aortica (stenosi valvolare), per un ostacolo nel tratto di efflusso del ventricolo sinistro (stenosi sottovalvolare) o nella prima parte dell’aorta ascendente (stenosi sopravalvolare). Valvola aortica: struttura Il ventricolo sinistro possiede un segmento di efflusso, detto vestibolo aortico, che termina a livello …

Insufficienza mitralica lieve, moderata e severa: sintomi e terapia

Marco Giglia Cardiologia

L’insufficienza mitralica (IM) rappresenta il 25% circa delle valvulopatie, seconda solo alla stenosi aortica. L’insufficienza di una valvola è una condizione in cui la stessa non si chiude in maniera perfetta e come conseguenza ci sarà un rigurgito di sangue dalla cavità a valle alla cavità a monte, e questo determina un sovraccarico di volume nella cavità a monte. L’insufficienza mitralica …

Ipercolesterolemia: sintomi e terapia

Marco Giglia Cardiologia

L’ipercolesterolemia è una forma di iperlipoproteinemia (come ipertrigliceridemia), caratterizzata da un aumento dei livelli plasmatici di lipoproteine, è rappresenta uno dei principali fattori di rischio cardiovascolare. Nel 1948 a Framingham, una piccola cittadina a ovest di Boston, è stato realizzato uno studio epidemiologico fondamentale, i cui risultati sono tutt’oggi estremamente validi e rappresentano una pietra miliare nella dimostrazione della correlazione …

sostituzione valvola mitralica

Sostituzione della valvola mitralica: quando si fa? in cosa consiste?

Marco Giglia Cardiologia

La sostituzione della valvola mitrale è uno degli interventi al cuore più eseguiti in presenza di una valvulopatia mitralica, ovvero di una patologia che altera il funzionamento della valvola mitrale. Nonostante la recente adozione di tecniche percutanee, l’intervento a cuore aperto in circolazione extracorporea è ancora efficacemente effettuato, nonostante i rischi operatori. Valvola mitrale: struttura La valvola mitrale (detta anche …

sostituzione valvola aortica

Intervento di sostituzione della valvola aortica: quando viene effettuato?

Marco Giglia Cardiologia

L’intervento di sostituzione della valvola aortica consiste nella maggior parte dei casi nella sostituzione della valvola aortica malata con una protesi meccanica o biologica, o anche mediante una valvola omologa prelevata da un cadavere. Se coesiste la dilatazione dell’aorta ascendente (primo tratto dell’aorta), l’intervento consiste nella sostituzione dell’aorta ascendente mediante un tubo valvolato associato al reimpianto delle coronarie (detto intervento …